domenica 15 aprile 2012

Risottino allo Zafferano per Colorare una Sera di Neve

Fuori la pioggia si trasformava in neve e l'ora di cena si avvicinava. Mentre la mia testolina elaborava qualcosa di caldo da poter preparare per cena, preparavo i pelosi per la passeggiata dell'aperitivo sotto la pioggia mista a neve. Esco di casa con cappello e guanti, guinzaglio dei pelosi in una mano ed ombrello-ne arcobaleno nell'altra..e mentre guardo in sù il giallo si materializza sotto forma di Zafferano..ecco l'idea per cena! 
Mentro penso a quel che serve, mi accorgo che Paco (musone nero dolcissimo) non vuole proprio saperne di camminare con l'acqua e la neve che lo circondano..e allora gli cedo quasi del tutto il mio ombrello-ne per finire il giro cortissimo. Che signorino Lui!! 

Brodo Vegetale
1 Scalogno
2 cucchiai Olio evo
140 gr Riso Carnaroli
1 cucchiaino di zafferano (1 bustina)
sale, parmiggiano reggiano

Preparata il Brodo Vegetale. La versione rapida è preparata con circa 1,5 litri di acqua + 1 dado vegetale. In un tegame con bordo alto far rosolare uno scalogno tritato finemente con due cucchiai di olio evo. Aggiungere il riso precedentemente lasciato a bagno in acqua fredda per qualche minuto. Iniziare la cottura aggiungendo il brodo vegetale un pò alla volta, poi il sale e lo zafferano. Io ho usato lo Zafferano che mi ha regalato la suocera dalla Turchia (una scatola con mille spezie)!
A fine cottura mantecare con il parmiggiano reggiano. Impiattare e decorare con una spolverata di Zafferano1 :o) Lo ammetto, era proprio Buonoooo!


e prima di salutarvi mi regalo uno scatto dello spettacolo di questa mattina dalla finestra della mia cucina.


un abbraccio e buona domenica!
sara

23 commenti:

  1. mamma mia.. la neve!!!! che strano che mi fa vederla oggi.. non che da me sia caldo anzi.. però di certo non nevica!!! che viziatello il tuo paco!!! complimenti per il riso.. scalda sempre il cuore!!! un baciooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buondì tiziana!l'anno scorso, verso la fine di luglio, le temperature si erano abbassate così tanto che alla fine la pioggia si era trasformata in neve..solo per poco..però mi aveva lasciato una strana sensazione O.o vivere in montagna hai i suoi pro ed i suoi contro, la neve a primavera è un CONTRO per me :)
      La voglia di mare inizia a farsi sentire sempre di più!
      un abbraccio e buon lunedì

      Elimina
  2. E' proprio tornato l'inverno brrrr ! Qui piove a dirotto :( anche io oggi per pranzo ho preparato il risotto allo zafferano, con aggiunta di tocchetti di zucchine, ciao e buona domenica anche a te !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmmhhh mi piace questa aggiunta :) e poi è una combinazione che ho già provato in una torta salata..bell'idea!
      oggi qui timido sole, speriamo torni presto l'estate,
      buon inizio settimana!

      Elimina
  3. Ahah e bravo Paco! Si sta meglio a casa al calduccio eh?! :D
    Buonissimo questo risotto: adoro lo zafferano! :)
    Smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa! eh sì, Paconzi è proprio un signorino..lui passerebbe intere giornate a casa a sognare il divano (è off.limits per lui) seduto davanti alla stufa a pellet!!
      un abbraccio e buon inizio settimana

      Elimina
  4. Ciao Sara, in questa domenica nevosa di aprile ho fatto coppia con la spianatoia, ho fatto gli gnocchi con le dosi che mi hai dato tu e ci ho fatto il sughetto di zucchine, gamberetti e pomodorini, era sciapo sia il sugo che gli gnocchi ma l'impasto era eccellente :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;) brava Rachele!!! erano buonissimi i tuoi cornetti, me li son pappati tutti questa mattina a colazione :D

      Elimina
  5. Non ci credo...sembra pieno inverno! Che strane però le stagioni, ultimamente non si regolano proprio, non ci dovremmo iniziare a preoccupare davvero? E dire che sembrava che quest'anno, finalmente, ci fossero sul serio le famose "mezze stagioni". Boh...ottimo il tuo risotto, con me poi non si sbaglia, lo mangerei sempre.
    P.S. in merito al commento al post precedente: decisamente eravamo meglio noi ;)
    Bacini a te e i pelosi, sempre più furbi. ( Nebbia invece è proprio un cane da brughiera, lui freddo, neve, pioggia non gli importa, basta fare casino ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buondì Celeste!!! Malù, musetto bianco e sguardo furbo, è esattamente l'opposto di Paco, quindi sarebbe perfetta per il tuo Nebbia :) da questa mattina continua a piagnucolare e non si conosce il motivo O.o ah, questi pelosi! un abbraccio dal monte mezzo innevato ;)

      Elimina
  6. Adoro il risotto....è uno dei miei piatti preferiti..una volta nn mi piaceva!!
    Ma nn siamo in primavera? la Neve!!!!
    ciao da claudette una tua nuova lettrice a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Claudette! anch'io ho riscoperto da poco il risotto e mi piaceeee :) qui in montagna, a volte, la neve ti fa degli scherzetti niente male e la primavera torna ad essere inverno .. come ora! speriamo torni presto la primavera, intanto corro a vedere il tuo blog :)
      un abbraccio, sara

      Elimina
  7. Ciao ma che strano vedere la neve!!! Ci credo che non voleva camminare:-) pensa che i miei basta che ci sia un po' di pioggia e non si schiodano dalla branda!!!! Ottima cenetta e con qul giallo porti un po' di primavera:-) mi unisco ai tuoi lettori al presto !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che piacere averti tra i miei lettori! qui sul monte la primavera ci ha fatto questo scherzetto..neve e freddo :( speriamo arrivi presto la vera primavera così torneremo a passeggiare per boschi ;)
      faccio un salto tra le tue ricette, un abbraccio
      sara

      Elimina
  8. Gustosissimo e invitante!!!! Complimenti!!!!

    http://hiperica.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Ma che delizia, calda calda e cremosa!!!! E poi è freddo anche qui... a 0 metri :-S

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! speriamo solo arrivi presto questa Maledetta Primavera ;)

      Elimina
  10. Eccomi sono tornata...grazie della tua visita...da me c'è un dolcetto per iniziare la settimana....
    ciao claudette.
    ps ma sei che forse la registrazione tra i miei lettori ha dei problemi ...

    RispondiElimina
  11. Davvero neve! Bello e ci voleva proprio questo risotto x scaldarsi un po':)
    Ti ho vista da Valerie e sono venuta x farti una visita alla tua cucina a 1600:-)

    RispondiElimina